Home Popolo delle Crypto Valute Analista: l'inflazione è la chiave per la corsa del Bitcoin a 200.000 dollari

Analista: l'inflazione è la chiave per la corsa del Bitcoin a 200.000 dollari

25 Apr, 2024 Popolo delle Crypto Valute

Analista: l'inflazione è la chiave per la corsa del Bitcoin a 200.000 dollari

Il prezzo del Bitcoin ha registrato una crescita significativa per tutto il 2024, grazie all'introduzione di vari fondi negoziati in borsa (ETF) e al suo status consolidato di riserva di valore.

Zach Pandl, direttore della ricerca di Grayscale, prevede che l'interesse per il Bitcoin rimarrà alto, soprattutto perché gli Stati Uniti continuano a impegnarsi in alti livelli di spesa pubblica e in discussioni sulle politiche dei tassi di interesse.

Ha osservato: "Ci aspettiamo che l'inflazione persistente e i deficit di bilancio insostenibili contribuiscano alla continua domanda di asset di valore, come il Bitcoin".

Jupiter Zheng, partner del fondo di liquidità di HashKey Capital, riconosce la complessità di prevedere il prezzo futuro del Bitcoin a causa dei numerosi fattori che lo influenzano.

Tuttavia, vede un notevole potenziale di crescita, stimando che il Bitcoin potrebbe raggiungere i 200.000 dollari entro la fine dell'anno.

Ha dettagliato le sue previsioni in un'intervista: "La previsione bassa sarà di 100.000 dollari, quella media di 140.000 dollari e quella alta di 200.000 dollari, entro la fine del 2024."

Zheng ha anche notato l'influenza positiva degli ETF sul mercato delle criptovalute, sottolineando come questi prodotti abbiano reso gli investimenti in criptovalute più mainstream e accessibili, ampliando così la base degli investitori.

Ritiene che, col tempo, le oscillazioni di prezzo del Bitcoin inizieranno a riflettere quelle di asset tradizionali come azioni e oro, portando a una crescita più stabile e alla sua integrazione nei portafogli di investimento tradizionali.

Il venture capitalist Tim Draper prevede un aumento significativo del valore del BTC nel 2024, grazie all'afflusso di ETF e agli effetti del dimezzamento del Bitcoin.

Alla Blockchain Week di Parigi, Draper ha condiviso le sue prospettive positive, prevedendo che il Bitcoin potrebbe raggiungere i 250.000 dollari entro la fine dell'anno sulla base di condizioni di mercato favorevoli.

Il lancio di ETF a pronti sul Bitcoin negli Stati Uniti ha rivitalizzato l'interesse e gli investimenti nel Bitcoin, fornendo un punto di ingresso più facile per gli investitori esitanti nel possedere direttamente la criptovaluta e offrendo una copertura contro il deprezzamento delle valute fiat, secondo Draper.

Anche se i precedenti eventi di dimezzamento forniscono una certa prospettiva storica, l'introduzione degli ETF ha aggiunto nuovi livelli di volatilità a causa della domanda variabile.

Le attuali dinamiche di mercato, con il lancio globale degli ETF spot, suggeriscono un potenziale aumento significativo della domanda di Bitcoin nei prossimi mesi, che potrebbe spingere i prezzi verso l'alto.

D'altro canto, la facilità di negoziazione degli ETF potrebbe introdurre una maggiore volatilità dei prezzi, in quanto gli investitori possono entrare e uscire più facilmente dalle posizioni rispetto alla detenzione di Bitcoin in autocustodia.

Zheng ha commentato gli attuali modelli di prezzo:

"Il nostro modello di prezzo attuale è di 90.000 dollari. Uno scenario più rialzista è di 125.000 dollari, mentre uno ribassista è di 50.000 dollari."

Ha anche identificato i fattori chiave che influenzano queste proiezioni:

"I fattori chiave sono gli afflussi netti dell'ETF BTC spot (come misura del processo di adozione del TradFi), il taglio degli interessi della Fed alla fine di quest'anno, il dimezzamento del BTC del 2024 (che crea un maggiore squilibrio tra domanda e offerta)."

Mentre rimane difficile individuare il valore esatto del BTC entro la fine del 2024, gli esperti concordano generalmente su una tendenza al rialzo del suo prezzo, guidata da afflussi significativi di ETF, dal suo ruolo di riserva di valore e dalle condizioni macroeconomiche prevalenti.

Fonti:

https://cointelegraph.com/news/persistent-inflation-will-be-key-in-bitcoin-s-run-to-200k-crypto-fund-manager

https://www.youtube.com/watch?v=2MLQJfGZo-U

Torna a Popolo delle Crypto Valute
Related articles
Il co-fondatore di Ethereum sottolinea i rischi dell'intelligenza artificiale "superintelligente".

Popolo delle Crypto Valute

Il co-fondatore di Ethereum sottolinea i rischi...

Il CEO di Ripple: Gli USA prendono di mira Tether

Popolo delle Crypto Valute

Il CEO di Ripple: Gli USA prendono di mira Tether

BCE: Le banche centrali devono abbracciare le CBDC

Popolo delle Crypto Valute

BCE: Le banche centrali devono abbracciare le CBDC

L'ex CEO di Binance condannato a 4 mesi di carcere

Popolo delle Crypto Valute

L'ex CEO di Binance condannato a 4 mesi di carcere

Non perdere alcuna notizia sulle Cripto Valute

Iscriviti alle nostre newsletter: il modo migliore per rimanere informato sul mondo delle criptovalute. Niente spam. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Condividendo la tua email, acconsenti a ricevere la newsletter di BITmarket. Leggi come trattiamo i tuoi dati nella nostra Privacy policy

Ci hai reso molto felici 😊

Iscriviti alle nostre newsletter: il modo migliore per rimanere informato sul mondo delle criptovalute. Niente spam. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Qualcosa è andato storto 😔

Se il tuo problema persiste, per favore prova a contattare il nostro supporto