Home Notizie sulle Crypto Valute Vivek Ramaswamy, favorevole alla crittografia, si ritira dalla corsa alla presidenza degli Stati Uniti

Vivek Ramaswamy, favorevole alla crittografia, si ritira dalla corsa alla presidenza degli Stati Uniti

16 Jan, 2024 Notizie sulle Crypto Valute

Vivek Ramaswamy, favorevole alla crittografia, si ritira dalla corsa alla presidenza degli Stati Uniti

Il candidato repubblicano favorevole alla crittografia Vivek Ramaswamy ha abbandonato la corsa alla presidenza degli Stati Uniti, concludendo la sua campagna durata quasi un anno.

In una conferenza stampa tenutasi il 16 gennaio a Des Moines, in Iowa, Ramaswamy ha annunciato ai suoi sostenitori la sua decisione di ritirarsi dalla corsa presidenziale, dichiarando: "A partire da questo momento, sospenderemo la campagna presidenziale".

Ha riconosciuto che non c'è una strada percorribile per diventare presidente senza sviluppi indesiderati nel Paese.

Ramaswamy ha espresso la necessità di un candidato che dia priorità agli interessi dell'America, annunciando il suo sostegno all'ex presidente Donald Trump nelle prossime elezioni.

Ha dichiarato: "Andando avanti, avrà il mio pieno appoggio per la presidenza. Non abbiamo ottenuto la sorpresa che volevamo fare stasera".

Ramaswamy, inizialmente non molto conosciuto nell'arena politica, si è fatto conoscere dagli appassionati di criptovalute per le sue audaci idee politiche su Bitcoin e altre criptovalute.

È stato l'unico candidato alla presidenza a proporre un quadro specifico per la regolamentazione delle criptovalute.

Il 16 novembre ha presentato "Le tre libertà delle criptovalute", che mira a proteggere gli sviluppatori di criptovalute dalla responsabilità per le azioni degli utenti con il loro codice.

La sua politica intendeva anche stabilire standard normativi certi per le nuove criptovalute e bloccare qualsiasi agenzia federale dall'imporre restrizioni sull'uso dei portafogli self-hosted.

Il 6 dicembre 2023, Ramaswamy ha criticato la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti e il suo presidente, Gary Gensler, per la loro mancanza di progressi nella regolamentazione delle criptovalute.

Ha trovato "a dir poco imbarazzante" che Gensler non sia riuscito a riconoscere al Congresso che l'Ether dovrebbe essere classificato come una commodity.

In seguito al ritiro dalla campagna elettorale, la comunità delle criptovalute ha espresso la propria ammirazione e il proprio rispetto per Ramaswamy. Nic Carter, socio accomandatario di Castle Island Ventures, lo ha elogiato come il candidato repubblicano "più talentuoso" della sua generazione.

Fonti:

https://cointelegraph.com/news/vivek-ramaswamy-drop-out-us-presidential-race-pro-crypto-candidate

https://twitter.com/VivekGRamaswamy/status/1747111434314784961

https://twitter.com/nic__carter/status/1747114365852209409

Torna a Notizie sulle Crypto Valute
Related articles
L'ETF VanEck Bitcoin registra un aumento dei volumi del 1.400%

Notizie sulle Crypto Valute

L'ETF VanEck Bitcoin registra un aumento dei volumi del...

Il Regno Unito potrebbe approvare leggi su Stablecoin e Staking

Notizie sulle Crypto Valute

Il Regno Unito potrebbe approvare leggi su Stablecoin e...

La difficoltà di estrazione dei Bitcoin supera gli 80 trilioni

Notizie sulle Crypto Valute

La difficoltà di estrazione dei Bitcoin supera gli 80...

Le azioni di Coinbase aumentano dopo i buoni risultati ottenuti

Notizie sulle Crypto Valute

Le azioni di Coinbase aumentano dopo i buoni risultati...

Non perdere alcuna notizia sulle Cripto Valute

Iscriviti alle nostre newsletter: il modo migliore per rimanere informato sul mondo delle criptovalute. Niente spam. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Condividendo la tua email, acconsenti a ricevere la newsletter di BITmarket. Leggi come trattiamo i tuoi dati nella nostra Privacy policy

Ci hai reso molto felici 😊

Iscriviti alle nostre newsletter: il modo migliore per rimanere informato sul mondo delle criptovalute. Niente spam. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Qualcosa è andato storto 😔

Se il tuo problema persiste, per favore prova a contattare il nostro supporto