Home Notizie sulle valute Un utente di Bitcoin paga 3,1 milioni di dollari di commissioni di transazione

Un utente di Bitcoin paga 3,1 milioni di dollari di commissioni di transazione

24 Nov, 2023 Notizie sulle valute

Un utente di Bitcoin paga 3,1 milioni di dollari di commissioni di transazione

Per aver trasferito 139,42 Bitcoin (BTC), un utente di Bitcoin ha pagato commissioni di transazione per un totale di 83,7 Bitcoin (BTC), ovvero 3,1 milioni di dollari. Nei quattordici anni di storia del Bitcoin, la commissione di transazione di 3,1 milioni di dollari è l'ottava più alta.

L'indirizzo del portafoglio BTC bc1qn3d...wekrnl ha tentato di trasferire 139,42 BTC a bc1qyf...km36t4 il 23 novembre. Tuttavia, la commissione di transazione è stata più della metà dell'importo totale.

Solo 55,77 BTC sono stati inviati all'indirizzo di destinazione. Gli utenti dei social media hanno ipotizzato che il mittente possa aver scelto la costosa tassa di transazione, ma sembra anche che l'ignoranza del mittente e la politica dei nodi "replace-by-fee" (RBF) siano stati fattori determinanti.

La RBF consente di sostituire una transazione non confermata nella mempool con una nuova transazione che paga una tassa di transazione più alta al fine di accelerarne la compensazione.

Tutte le transazioni Bitcoin vengono messe in coda nel mempool prima di essere approvate e aggiunte alla blockchain.

Mononaut, uno sviluppatore di mempool, ha dichiarato che è probabile che la persona che ha eseguito il trasferimento non fosse a conoscenza del fatto che gli ordini RBF non sono rimborsabili.

È possibile che l'utente abbia continuato a modificare le commissioni nel tentativo di farle annullare. Secondo lo storico di RBF, la sostituzione più recente ha aggiunto 12,54824636 BTC di commissioni, un ulteriore aumento del 20%.

Questo incidente non è raro nel mondo delle criptovalute. Lo scambio di Bitcoin Paxos ha involontariamente inviato una tassa di transazione di 500.000 dollari per un trasferimento di 2.000 Bitcoin a settembre. Il minatore di F2Pool che ha confermato la transazione in quel caso ha restituito a Paxos la commissione di transazione accidentale di 500.000 dollari.

Ciononostante, questa rappresenta la più alta commissione di transazione Bitcoin mai pagata in dollari USA, detronizzando il deplorevole trasferimento di 500.000 dollari di Paxos a settembre. In termini di Bitcoin, la tassa più alta è stata pagata nel 2016, quando sono stati inviati per sbaglio 291 BTC di transazioni.

Fonti:

https://cointelegraph.com/news/bitcoin-user-pays-3-1m-in-transition-fee-for-one-139-btc-transfer

https://mempool.space/tx/b5a2af5845a8d3796308ff9840e567b14cf6bb158ff26c999e6f9a1f5448f9aa

https://mempool.space/tx/cc455ae816e6cdafdb58d54e35d4f46d860047458eacf1c7405dc634631c570d

https://mempool.space/address/bc1qn3d7vyks0k3fx38xkxazpep8830ttmydwekrnl

https://x.com/mononautical/status/1727629348113715687

Torna a Notizie sulle valute
Related articles
Avalanche unisce le forze con Konami

Notizie sulle valute

Avalanche unisce le forze con Konami

Le riserve dei minatori di Bitcoin scendono ai minimi da 14 anni a questa parte

Notizie sulle valute

Le riserve dei minatori di Bitcoin scendono ai minimi...

Il volume dei trasferimenti di Stablecoin è aumentato di 16 volte in 4 anni

Notizie sulle valute

Il volume dei trasferimenti di Stablecoin è aumentato...

I Bitcoin NFT superano i Ronin nelle vendite di tutti i tempi

Notizie sulle valute

I Bitcoin NFT superano i Ronin nelle vendite di tutti i...

Non perdere alcuna notizia sulle Cripto Valute

Iscriviti alle nostre newsletter: il modo migliore per rimanere informato sul mondo delle criptovalute. Niente spam. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Condividendo la tua email, acconsenti a ricevere la newsletter di BITmarket. Leggi come trattiamo i tuoi dati nella nostra Privacy policy

Ci hai reso molto felici 😊

Iscriviti alle nostre newsletter: il modo migliore per rimanere informato sul mondo delle criptovalute. Niente spam. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Qualcosa è andato storto 😔

Se il tuo problema persiste, per favore prova a contattare il nostro supporto